Canicattì: Giuseppe Castelnuovo denuncia il degrado che sta attraversando la città dell’uva Italia

Giuseppe Castelnuovo dice, siamo alle comiche! Dopo i rimpasti dell’amministrazione del sindaco Di Ventura, non è cambiato nulla, il degrado che perversa nella mia città non ha eguali: cumuli di rifiuti e strade dissestate.

Non capisco anche l’inciviltà di alcuni cittadini che abbandonano i rifiuti per strada, tutto questo non è più tollerabile, questi incivili non sanno i danni di immagine che stanno creando alla propria città, poi c’è l’altra faccia della medaglia, tante persone lamentano che i rifiuti a volte non vengono ritirati nei giorni prestabiliti, in questo caso la responsabilità cade all’amministrazione, il sindaco che corra  ai ripari !!!  Dopo tutti questi disagi, i cittadini penso che non dovrebbero avere più l’obbligo di pagare la tassa sui rifiuti per intero . Chi si fa un giro per Canicattì, può constatare lo stato di degrado in cui si trova la città in alcuni quartieri e strade di campagna.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*