Riesi, l’ex sindaco Lino Carrubba commenta il grave caso dell’acqua inquinata da ” Trialometano.”

Lino Carrubba dice: quali conseguenze si avranno sulla salute?
Ieri mattina, mi sono attivato con la Prefettura di Caltanissetta e con il Comando Stazione Carabinieri di Riesi, per vedere se il Sindaco, responsabile dell’igiene e della salute pubblica, abbia avvisato i “PANIFICI”  di non usare quest’acqua per impastare il pane.
Il Sindaco, dice di aver avvisato telefonicamente i cittadini, ma a me e alle mie sorelle non è arrivata alcuna comunicazione. Anche i Carabinieri dicono di aver appreso la notizia ieri sera in Consiglio Comunale. Spero che gli organi preposti si attivino a 360°, questo è un danno che si é creato all’intera comunità, anche alle attività artigianali e commerciali in termini economici, ora chi paga? Da quanto tempo va avanti questa grave situazione? Il sindaco ne deve rispondere, approfondiremo il caso con tutti i mezzi a noi disponibili .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*